14-21 marzo 2014 - In bilico fra i saperi filosofici e le arti Contaminazioni da Samuel Beckett

Istituto per la Storia del Pensiero Filosofico e Scientifico Moderno (Ispf)
Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr)
Via Porta di Massa, 1 – 80133 Napoli
Scala A – Terzo piano

Seminari filosofici Ispf-Cnr 2014
Responsabile scientifico
Dott. Rosario Diana

 

In bilico fra i saperi filosofici e le arti
Contaminazioni daSamuel Beckett

 

Dott. Rosario Diana
Ricercatore di Filosofia
Ispf-Cnr Napoli
Con la partecipazione del
Compositore Stefano Gervasoni
Professore titolare di Composizione
Conservatorio Nazionale Superiore
di Musica e di Danza di Parigi

Dott. Riccardo De Biase
Ricercatore di Storia della filosofia
Università degli Studi di Napoli Federico II
  
venerdì 14 marzo 2014   ore 14.00-17.00Ontopoiesi dello sguardo.
Filosofia berkeleyana e costruzione drammaturgica
in Film (1965) di Samuel Beckett

Dott. Rosario Diana
(Nel corso dell’incontro sarà proiettato Film
con musica di Morton Feldman)

 
lunedì 17 marzo 2014      ore 15.00-18.00Teorie della visione in età moderna
Dott. Riccardo De Biase             
 
venerdì 21 marzo 2014   ore 14.00-16.00Poesia e musica.
Il caso delle Mirlitonnades (1976-78)

di Samuel Beckett
Prof. Stefano Gervasoni
Intervengono:Leonardo Distaso (professore di Estetica,
Università degli Studi di Napoli Federico II),Massimiliano
Fuschetto
(compositore, Liceo Musicale Statale
“Margherita di Savoia” – Napoli),Alessandro Stile (ricercatore di
Filosofia, Ispf-Cnr – Napoli),Giancarlo Turaccio (composi-
tore,Conservatorio Stataledi Musica “G. Martucci” – Salerno)
 
  

Letture consigliate:
G. Berkeley, Trattato sui principi della conoscenza umana (1710), in Id.,Opere filosofiche, a cura di S. Parigi, Torino, Utet, 1996, pp. 173-282.
S. Beckett, Film (sceneggiatura, 1963), in Id., Teatro completo. Drammi, sceneggiature, radiodrammi, pièces televisive, a cura di P. Bertinetti, tr. it. di C. Fruttero, Torino, Einaudi, 1994, pp. 349-406.
S. Beckett, Mirlitonnades [Filastroccate], in Id., Poesie, a cura di G. Frasca, Torino, Einaudi, 1999, pp. 141-215 (si consiglia anche la lettura dell’Introduzione di Gabriele Frasca – pp. V-LX – e degli altri apparati inclusi nel volume).
R. Descartes, La diottrica (1637), in Id., Scritti scientifici, a cura di E. Lojacono, Torino, Utet, 1983, vol. II, pp. 115-345.
R. Descartes,Il mondo o trattato della luce (1633), in Id., Opere filosofiche, a cura di E. Garin, Roma-Bari, Laterza, 1994, vol. I, pp. 125-201.  
R. Diana, Disappartenenza dell’Io. Berkeley e Beckett, in «Bollettino del Centro di Studi Vichiani», XLI (2011), 2, pp. 55-70.
L. Ferri, Filosofia della visione e l’occhio palindromico in «Film» di Samuel Beckett, in A. Dolfi (a cura di), Il racconto e il romanzo filosofico nella modernità, Firenze, University Press, 2013, pp. 189-216.
R. Belgiojoso, Note d’autore. A tu per tu con i compositori d’oggi, Milano, Postmedia, 2013, pp. 83-90.
Ulteriori indicazioni bibliograficheemateriali didattici saranno forniti nel corso delle lezioni.

 La partecipazione è aperta a tutti.
La frequenza
– documentata con firme di presenza e con attestato finale, rilasciato solo agli interessati che produrranno una relazione sull’argomento oggetto delle lezioni – darà diritto agli studenti dei Corsi di laurea triennali e magistrali,i cui Coordinatori vorranno accreditare l’iniziativa, al riconoscimento diCFU per le «ulteriori attività formative» (D.M. 22 ottobre 2004, n. 270, art 10, comma 5, lettera d). Gli studenti interessati all’assegnazione dei CFU potranno iscriversi, presso la sede dell’Istituto, dal 10 marzo; ma potranno farlo anche in occasione del primo incontro (venerdì 14 marzo p.v.). In ogni caso, la mancata iscrizione non è motivo di esclusione.
Per iscrizioni e ulteriori informazioni rivolgersi al sig. Ruggero Cerino, presso la sede dell’Istituto (081 2535581), o al dott. Rosario Diana (081 2535515 / 338 8020554 – rosariodiana@teletu.it / diana@ispf.cnr.it).

 

Direttore dei seminari
Prof. Manuela Sanna